PL ELETTROIMPIANTI

PLELETTROIMPIANTI

di Paolino Luca Nicola

Tel: 349 37 86 283

info@plelettroimpianti.it


Sede Legale:                        
20037 Paderno Dugnano (MI)

manutenzione

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’: CHI LA PUO’ FARE?

La Dichiarazione di Conformità può farla una impresa abilitata al rilascio dei certificati elettrici, come noi: PL ELETTRO IMPIANTI .

PER QUALI LAVORI VIENE RILASCIATA LA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’?

  • per impianti elettrici nuovi
  • per rifacimenti completi di impianti elettrici esistenti (incluso canaline nei muri)
  • per manutenzione elettrica straordinaria

QUANDO VIENE RILASCIATA LA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’?

Alla fine dei lavori è esclusivo compito dell’installatore rilasciare la “Dichiarazione di Conformità dell’impianto alla regola d’arte” come richiesto dalla legge 46/90 all’art.9 e successivamente dalla 37/08, per ogni unità immobiliare e per i servizi condominiali.

QUALI ALLEGATI DEVO AVERE INSIEME ALLA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’?

Alla Dichiarazione di Conformità DEVONO essere allegati OBBLIGATORIAMENTE i seguenti documenti:

  • relazione con tipologia dei materiali utilizzati (allegato n.1)
  • schema dell’impianto realizzato (allegato n.2) (se non c’è il progetto)
  • copia del certificato di riconoscimento dei requisiti tecnico-professionali (allegato n.3)
  • il riferimento a Dichiarazioni di Conformità precedenti o parziali esistenti
  • il progetto ove previsto per gli impianti con obbligo

COME RICONOSCO LA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’ ORIGINALE?

La Dichiarazione di Conformità deve riportare:

  • firma e timbro sotto la scritta “il dichiarante”
  • solo la firma sotto la scritta “il responsabile tecnico”
  • la VOSTRA firma sotto la scritta “il committente”

Gli allegati obbligatori n.1 e n.2 devono essere timbrati e firmati dal dichiarante.

L’allegato obbligatorio n.3 può essere una semplice fotocopia non firmata.

QUANTO COSTA LA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’?

La Dichiarazione di Conformità certifica che il lavoro fatto è stato eseguito a regola d’arte. Essendo un documento obbligatorio, il suo costo spesso viene inglobato nel prezzo del lavoro elettrico se questo è di valore importante.

Se il lavoro eseguito invece è di piccola entità economica, il costo della Dichiarazione di Conformità viene aggiunta e calcolata in Euro 100,00 IVA inclusa.

Per qualsiasi chiarimento non esitate a chiamare al numero: 349/3786283

IMPIANTI ELETTRICI

Impianti elettrici

Impianti elettrici

Realizziamo impianti elettrici per il vostro appartamento, la vostra villa ed il vostro capannone industriale.

Eseguiamo lavori di:

  1. progettazione
  2. manutenzione
  3. riparazione

del Vostro impianto elettrico

Se siete rimasti senza corrente e il salvavita non si riarma, contattateci e  interverremo nel minor tempo possibile.

Avere l’impianto a norma non è solo un adempimento alla Legge in vigore, ma è anche una salvaguardia alla vostra incolumità.

E’ RISCHIOSO non avere il salvavita perfettamente funzionante, ma anche avere fili vecchi o troppo sottili oltre che per le folgorazioni accidentali anche per inneschi di incendi.

Valutate l’opportunità di vivere nella sicurezza di un impianto elettrico a norma e certificato a regola d’arte tramite Dichiarazione di Conformità o Dichiarazioni di Rispondenza al DM37/08.

COME FARE UN IMPIANTO ELETTRICO NUOVO?

  • Per prima cosa si tolgono i fili elettrici esistenti e si collega un centralino elettrico provvisorio da cantiere.
  • Poi insieme al cliente si segnano i punti dove desidera avere le luci, gli interruttori e le prese elettriche.
  • Si fissano le scatole di derivazione elettrica e le scatolette per gli interruttori.
  • Segue la posa tubi.
  • Dopo si effettua l’infilaggio dei fili elettrici.
  • Si installa il nuovo centralino elettrico con i salvavita e le protezioni delle linee elettriche.
  • Per ultimo si montano gli interruttori e le prese e si collauda l’impianto elettrico.
  • Rilascio della Dichiarazione di Conformità dell’impianto elettrico.
    .

QUANTO TEMPO SERVE PER FARE UN IMPIANTO ELETTRICO NUOVO?

Dipende dalle dimensione dell’impianto elettrico.
Mediamente per fare un impianto elettrico nuovo servono 7 giorni di lavoro.

CHI SIAMO

Scegliere a chi far realizzare il vostro impianto elettrico o il vostro antifurto è una delle tante decisioni che devono essere prese durante i lavori. Prima di decidere a chi affidare i lavori fatevi queste domande:

  • Quanto è importante essere certi di aver installato un impianto realizzato a regola d’arte, sicuro e a norma?
  • Perché hai ricevuto preventivi tanto diversi per gli stessi lavori?
  • Progettare un impianto nel modo corretto vuol dire non avere brutte sorprese dopo. Cosa è compreso nel prezzo che ti hanno proposto?
  • Quando hai finito i lavori e scopri che qualcosa non va, sei sicuro che verrà sistemato?

Se vuoi delle risposte e cerchi un consulente di fiducia, oltre ad un elettricista, hai trovato chi fa per te.

Realizziamo impianti e ci occupiamo di manutenzione:

Siamo regolarmente iscritti alla C.C.I.A.A. e siamo in possesso di regolare certificazione per abilitazione all’ampliamento ed alla manutenzione degli impianti di cui articolo 1 della Legge 46 del 5 Marzo 1990 alle lettere A – G oggi DM 37 del 27 gennaio 2008.

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITAMENTE

Realizziamo impianti civili e industriali per:

  • Abitazioni
    • Realizzazioni di impianti o modifica impianto già esistenti
    • Sistemi di chiusura centralizzata per tapparelle elettriche
    • Connessioni a Internet con la creazioni di mini reti LAN, anche wireless
    • Home theater
    • Illuminazione d’interni
    • Corpi illuminanti a led, fibre ottiche e lampade a basso consumo
  • Condomini
    • Adeguamento impianti al D.L. 46/90
    • Impianti di messa a terra
    • Citofonia e video citofonia
    • Pulsantiere citofoniche ottonate
    • Videocitofoni digitali
  • Uffici e Superfici Commerciali
    • Sistemi per l’illuminazione d’emergenza
    • Gruppi d’emergenza
    • Impianti d’allarme
    • Illuminazione per uso PC (D.L. 626)
    • Reti Lan e cablaggi strutturati
    • Centralini telefonici